febbraio 1, 2019

Garanzie nel trasporto: l’assicurazione sulle merci e i massimali

Nell’offrire un servizio di trasporto merci per conto terzi, l’azienda di trasporti si assume importanti responsabilità nei confronti del proprio cliente. Rota Trasporti opera in questo settore dal 1950 e da quasi 70 anni si impegna nel perseguire sempre più elevati standard d’eccellenza per la propria offerta: efficienza, puntualità e sicurezza sono gli aspetti chiave di un servizio di valore per il committente.

In questo articolo vogliamo focalizzarci, in particolare, sul tema sicurezza: il cliente nel momento in cui ci affida i propri beni è interessato, in primo luogo, alla loro protezione e, secondariamente, alla puntualità della loro consegna.

Tutti i veicoli della nostra flotta sono dotati di ampi vani di carico, permettendo così una collocazione razionale e sicura dei vari carichi, e di sistema di tracciamento GPS che ci consente di monitorare in tempo reale i trasporti effettuati, nonché di intervenire in caso di problemi o anomalie.

I nostri autisti, inoltre, sono di III° livello Super, ovvero altamente qualificati; la loro esperienza pluriennale è espansa di continuo grazie a una costante formazione e aggiornamento che permette loro di fronteggiare ogni tipo di situazione con la massima professionalità e di portare a termine i propri compiti in sicurezza e puntualmente.

Tutti questi aspetti ci consentono quindi di offrire una sicurezza di tipo preventivo: il nostro impegno principale è evitare problemi o incidenti attraverso la pianificazione, l’adeguata selezione e gestione delle risorse umane, mezzi all’avanguardia costantemente monitorati, controllati e revisionati, e una gestione efficiente di percorsi e scalette.

Tuttavia, è impossibile offrire una sicurezza assoluta: anche i più preparati possono cadere vittima di incidenti imprevisti, per questo motivo Rota Trasporti include nei propri servizi di trasporto, senza costi aggiuntivi, un’assicurazione ad hoc sui beni presi in carico, che ci permette di offrire, rispetto ai nostri competitors, un valore aggiunto alla nostra clientela.

assicurazione trasporto conto terzi

La legge, infatti, sulla base dell’articolo 1696 del Codice Civile, prevede, in caso di danno derivante da perdita o avaria, che “Il risarcimento dovuto dal vettore non può essere superiore a un euro per ogni chilogrammo di peso lordo della merce perduta o avariata nei trasporti nazionali ed all’importo di cui all’articolo 23, comma 3, della Convenzione per il trasporto stradale di merci, ratificata con legge 6 dicembre 1960, n. 1621 e successive modificazioni, nei trasporti internazionali”.

Riassumendo, l’obbligo a cui le società di autotrasporto sono tenute a ottemperare in caso di danno derivante da perdita o avaria, è una previsione di rimborso di un euro per chilogrammo di merce, a prescindere dalla sua natura, con conseguente danno economico per il committente nel caso di trasporto di merci di valore.

Rota Trasporti, invece, propone un’assicurazione ad hoc per rispondere alle esigenze di sicurezza da parte di imprenditori, aziende e altri tipi di committenti che necessitano di spedire merci, anche di valore: è stata infatti stipulata una polizza assicurativa che prevede un’estensione dei massimali previsti dalla legge ad Euro 250 mila, su richiesta ad hoc del cliente e previa stipula di apposito mandato ad assicurare.

Scopri di più sul trasporto su gomma contattandoci.

 

News Trasporti