maggio 26, 2017

Trasporti urgenti per piccole e medie imprese

La tua urgenza è la nostra urgenza

Nessuno è sempre e costantemente pronto a tutto: in ogni aspetto della vita bisogna fare i conti con gli imprevisti, piccoli o grandi che siano. Sarà capitato a tutti: un guasto sul treno per andare al lavoro, una riparazione domestica d’emergenza che intacca il bilancio mensile, un giorno di pioggia che rovina i piani per il week-end… Su alcune di queste cose si può fare ben poco se non prenderle con filosofia, mentre su altre si può trovare una soluzione. Saper reagire alle avversità è fondamentale e questo vale sia per l’individuo, sia (e soprattutto) per un business.

Imprevisto, nuova situazione, urgenza, reazione: a volte non si può fare tutto da soli e perciò è fondamentale sapere di poter contare su qualcuno di affidabile e sempre pronto. Se si tratta di merci, big bag, strutture, macchinari, sollevatori o perfino piattaforme aeree, i trasporti d’urgenza Rota sono, per definizione, la pronta risposta ad un imprevisto. Rispondendo a chiamate 24 ore su 24 e 7 giorni su 7, l’azienda offre la soluzione giusta anche per le esigenze dell’ultimissimo minuto, in modo da assicurare una consegna in giornata ed aiutare in maniera efficiente a rimediare agli imprevisti in campo di trasporto.

Grazie al sistema di gestione dei propri mezzi, Trasporti Rota tiene sotto controllo la propria flotta, individuando quali sono i mezzi disponibili per rispondere alle esigenze non precedentemente programmate, permettendo una consegna sia sul territorio nazionale che su quello internazionale. Garantendo la tracciabilità dei mezzi e l’assicurazione del servizio, si ha una garanzia di affrontare l’urgenza nel migliore dei modi.

In un mondo in continua evoluzione in cui c’è un costante rischio di imprevisto e di incertezza, bisogna trovare punti saldi, saper di poter contare su qualcuno per ogni evenienza: il marchio Rota vanta esperienza e professionalità, grazie alle quali si fa carico dell’urgenza dei propri clienti. Contattaci per maggiori informazioni.

News Trasporti